Back to All Events

Sentieri d'autore ai piedi del Cervino 2019 - Mondi sommersi


Ritornano gli appuntamenti ai piedi del Cervino!

Quest'anno le giornate sono dedicate ai luoghi e ai modi dell’abitare, secondo diverse percezioni ed approcci (architettura moderna, tradizione ma anche forme di resilienza moderna) e, come di consueto, attraverso iniziative diversificate.

Ritorna il trekking delle architetture , ma sono anche previsti gli ormai tradizionali incontri ed esperienze con autori ed artisti.

Questa edizione vede anche la proposta di un laboratorio fotografico come traccia di un nuovo percorso di lettura del paesaggio: sarà possibile dar spazio anche alle immagini per rappresentare le emozioni che legano i partecipanti all'oggetto degli scatti.

Per questo nuovo percorso, Alpes ha chiesto a Luca Centola, affermato e premiato fotografo d'autore ed interprete dei luoghi, di partecipare alle giornate e guidare i partecipanti in un laboratorio a cielo aperto.

Rinnovato focus anche sul patrimonio di Architettura Moderna della località di Cervinia, con la presentazione del libro su Carlo Mollino scritto da Luciano Bolzoni e pubblicato da Silvana Editoriale, sostenuto dall’Amministrazione di Valtournenche, e con il percorso guidato “Trekking delle architetture”, che sarà proposto in entrambe le date di luglio e di agosto.

Per gli architetti (anche fuori provincia) l'Ordine Architetti PPC della Valle d'Aosta riconosce, a seguito della partecipazione completa agli eventi, l’acquisizione di 2 CFP ciascuno (per un totale di 10 CFP), previa iscrizione alla pagina dedicata: https://morningsun.sgiservizi.cloud/ElencoEventiOnline.asp?ordine=AO

CALENDARIO E PROGRAMMA

28 LUGLIO 2019 – SORVOLARE PAESAGGI

Ore 10:00 – Breuil - Cervinia
Ritrovo al parco antistante al chiesa

Trekking Architettonico, percorso guidato con l’autore Luciano Bolzoni, l’architetto progettista Enrico Scaramellini, alla scoperta di alcuni tra i più importanti edifici della località, icone riconosciute dell’architettura moderna.

Ore 12:30 – Breuil - Cervinia

Dalla stazione degli impianti Cervino SpA verso la Stazione di Plan Maison, in funivia per una corsa in risalita speciale e riservata. Durante la risalita l’impianto sosterà per dare modo di osservare il paesaggio e la vista aerea della località e per la presentazione del volume Carlo Mollino architetto, di Luciano Bolzoni pubblicato nel 2019 da Silvana Editoriale. L’autore Luciano Bolzoni, introdotto da Roberto Mantovani dialogherà con l’architetto Enrico Scaramellini, in un’inedita e immersiva presentazione del volume dedicato al grande architetto. All’arrivo alla Stazione di Plan Maison, l’osservazione guidata della stazione abbandonata del Furggen di Carlo Mollino, luogo in attesa e una delle icone della località, concluderà il percorso.

Costo impianti di risalita: 8 €

Pranzo al sacco in quota e ritorno.

Photo credit (c): Armin Linke

Photo credit (c): Armin Linke

12/13 AGOSTO 2019 – CRONACHE DA UN MONDO SOSPESO

12 agosto 2019

Ore 20:45 – Valtournenche Sala Consiliare del Comune

Roberto Mantovani presenta il suo libro “Forse lassù è meglio – cronache da un mondo sospeso” Fusta Editore. Dialogano con l’autore l’architetto Enrico Scaramellini e il fotografo Luca Centola, moderati da Cristina Busin. Voci, testimonianze ed immagini della Valtournanche a confronto e dialogo con Don Paolo Papone.

Presentazione delle iniziative della giornata successiva.

13 agosto 2019

Ore 10:00 –Breuil - Cervinia Trekking Architettonico, percorso guidato con l’architetto Enrico Scaramellini ed il fotografo Luca Centola. L’Abitare moderno

Ore 16:00 - Roberto Mantovani e il fotografo Luca Centola.

L’Abitare tradizionale
Un percorso speciale tra tradizione, racconti architettura e fotografia che svilupperà i luoghi dell’abitare in montagna.

In particolare, Luca Centola, stimolerà ed inviterà i partecipanti ad interpretare con i loro scatti i luoghi raccontanti, per farne emergere la personale percezione. Gli scatti dei partecipanti si uniranno anche a quelli d’autore, raccolti e prodotti nelle giornate precedenti da Centola, in una collezione permanente che andrà a formare un percorso (anche futuro) di documentazione delle architetture e dei luoghi del Breuil e della Valtournenche.L’artista metterà altresì a disposizione, l’allestimento di una mostra fotografica con alcuni dei suoi scatti più significativi e rappresentativi del proprio percorso artistico sul tema del paesaggio e delle architetture.

Contributo: 5 € per un singolo percorso, 8 € per entrambi

Per info: prenotazioni@alpesorg.com