Geopoeta, scrittore, editorialista, autore di reportage, traduttore di classici. Sperimentaalchimie narrative intrecciate alla Terra, amalgamate dal viaggio, azionate dal cammino. La giovinezza erutta nel magma rock, passaggio costellato di libri importanti e tutti nelle classifiche di vendita (U2, Waterboys, Simple Minds, Nirvana, Neil Young). Poi, arriva la sua strada.

I Diari di Rubha Hunish (anche in digitale per Feltrinelli Zoom), La valle di Ognidove, La strada era l'acqua, La musica della neve (anche in digitale per Ediciclo), Scrivere la natura, Camminando ( anche in digitale Feltrinelli Zoom): i più evidenti segnavia di un percorso letterario dinamico, fuori da ogni genere. Ha lanciato i cammini geopoetici NatuRe (anche di più giorni, con la Compagnia dei Cammini e Alpes), realizza performanceletterarie ( in cd con La musica della neve.experience), anche tratte dal "suo" Jack London (Il Richiamo di Zanna Bianca) con musicisti di grande livello come Giuseppe Olivini e Francesco Garolfi. Del 2016 pubblica la prima raccolta di (geo)poesie, Il Durante Eterno Delle Cose (Feltrinelli Zoom Poesia), è un ritorno all'inizio, al lavoro di apprendistato coi poeti nativi Lance Henson e John Trudell.

Dal 2012, si unisce alla visione innovativa di Alpes (www.alpesorg.com) che ne segue le attività. Dal 2013, dopo alcuni anni lontano dai media, torna al "diversamente giornalismo" per il dorso bergamasco del Corriere della Sera. La montagna e il rapporto profondo tra il suo tempo e la cultura – la geopoetica - lo ha visto anche sceneggiare l'acclamato Scemi di guerra (2008), docu di Enrico Verra. Nel 2009 la TV Svizzera Italiana gli ha dedicato La sapienza di Davide. Parole in cammino.  É tra i maggiori studiosi internazionali di Jack London e traduttore di classici (Barry Lopez, EA Poe), anche dell'esplorazione polare (Nansen, Scott).

Ha ricevuto riconoscimenti prestigiosi per il suo lavoro geopoetico e letterario, oltre che per l'impegnodedicato alla Natura e al Pianeta (2011 "Pigna d'argento"; 2012 "Sentinella del creato"; 2015 "Le ghiande" di Cinemambiente). Vive in montagna. Sugli oltre quaranta libri scritti, tradotti o curati vederewww.davidesapienza.it.